18 Responses to “Guestbook”

  1. Sandro

    Uno dei soprani più importanti al mondo, interprete di riferimento per il repertorio verdiano, pucciniano e verista.

    Rispondi
    • Laurent V.

      Mi sveglio senza credere la notizia. Non ci penso credere ! Abbiamo perduto la Divina, mi fa tanto male. E sparito il monumento del bel canto Italiano. Consolarmi non posso. Troppo presto, troppo Giovane. Ingiustizia !

      Rispondi
  2. Simone

    Erede della Grande Scuola Italiana; artista sublime, appassionata e generosa; il suo canto è in grado di muovere le più profonde passioni e di emozionare chi l’ascolta.
    La sua parabola artistica, completa e sorprendente, comprende un repertorio vastissimo dal Barocco al Novecento, sempre eseguito con gusto ed immenso charme.
    Cantante, Madre, Donna, Amica.
    Grazie Daniela !

    Rispondi
  3. Gimmi

    Affetto, amicizia ed Ammirazione mi legano a te da quando sono stato folgorato dalla tua Splendida voce ( e sono passati più di 20 anni) mi hai regalato tante emozioni, serate meravigliose e soprattutto la tua presenza nella mia vita! GRAZIE… Sempre tuo Gimmi

    Rispondi
  4. monika

    My name is Monika Fedyk Klimaszewska. I came from Poland. I heard you in Cinema, in opera of Puccini “Turandot”. I’m also a singer-mezzosoprano, now proffessor of the Music Accademy in Gdańsk. I love your voice!!! I’d like to hear you!!! Isw it possible to come to Italy to hear you? Danielle, is it possible??? Tell me please! Give me an answer. Monika.

    Monika Fedyk Klimaszewska
    80-041 Gdańsk
    ul. Dywizji Wołyńskiej 33A/1
    Poland

    tel: 604 477 811

    Rispondi
    • Redazione

      Dear Ms Klimaszewska,
      Thanks for your message.
      Ms Daniela Dessì is going to perform the title role in Turandot at Teatro Coccia in Novara next month, Fedora at Teatro Carlo Felice in Genoa on March 2015 and Tosca next summer at Puccini Festival in Torre del Lago.
      Anyway, you can always check her upcoming engagements in the News section, Upcoming Dates on this website.

      Kind regards,

      Alice Fantasia

      Rispondi
    • Aldo Zolfino

      monica ci fa piacere che come questa testimonianza,la grande daniela dessi ha fatto scuola senza saperlo e forse nn deisderandolo data la sua timida personalità alquanto versatile ma forte e tenace nell’opera lirica che ha dato semx il massimo,proprio come te che in Polonia e oltre se ne parla già di te comp0limenti grazie alla grande Dessi-Armiliato coppia insciondibile

      Rispondi
  5. claudio tracchia

    Che dire? T i seguo da trentadue anni con l’affetto,l’ammirazione e la passione della prima volta che ti ho ascoltata (galeotto fu Gioacchino col suo Stabat Mater:una folgorazione! Da allora è cambiato il mio rapporto con l’opera e con la musica in generale.Grazie sempre, Daniela,per la tua voce,la tua arte interpretativa, il tuo senso dello stile e quel porgere belcantista che non hai mai dimenticato,neanche nelle opere più….toste,innervandole di nuova classe e nobiltà. Con l’affetto di sempre
    Claudio

    Rispondi
  6. Laura Alfarano

    Ero a Torre del Lago nella calda estate del 2015 all’ inaugurazione del Festival pucciniano. Quel canto, l’ interpretazione, la presenza scenica, con cui Tosca si è materializzata tra le meravigliose scenografie di Paladino, mi hanno regalato un brivido, una vera emozione. Grazie Daniela. Laura Alfarano

    Rispondi
  7. benedico de sanctis

    good morning
    wish to thank for sustained Verdian gloriousness to beloved repertoire of dearest of halls.
    as difficult as it is put by locals here so unbelievably inapt and diminishing to music themselves being an expressive and harsh insult to italy and opera and making us to withdraw and wait for their end – cp. chailly made go from leipsic by them in uncomparably shameful and laconic way – we yet strongly hope to hear you in dresden and prague. perhaps prague first that is to get planetarian preferences in right demonstration and dresden as soon as circumstances — they are truly horrible — allow . we watch out for the italian onstage and for italian singing. being impaired from going to italy and spain or to france myself to listen and considering that for italian singers it is not possible to endure enforced habits up here we wish for better conditions the soonest possible to see you here . they do have a strong and reliable state opera in prague for the time being with hard and serious verdi and puccini performances that might interest you and the estates theatre is in admirable shape.
    kind greetings from dresden

    28.09.2015

    Rispondi
  8. Chris

    Ciao Daniela,

    Ho la tua età. Ti ho vista tanti anni fa su un canale televisivo in italia dove studiavo canto. Portavi un vestito bianco e cantavi “pace mio “. Eri giovanissima ma la tua voce era bellissima e cantavi in modo stupendo. Sono rimasta molto impressionata e ho saputo da allora che avresti fatta une bella carriera. Poi ho lasciato l’Italia e mi sono allontanata della lirica. Ti ho riscoperto da poco grazie a Internet e Youtube. Che piacere sentirti di nuovo. Che bella carriera hai fatta et che bravissima sei tuttora. Ho finito da poco da leggere un libro su di te e mi sono accorto che sei anche inoltre una bravissima cantante une bellissima persona. Tantissimi auguri da Londra.

    Rispondi
  9. Stefano

    Cara Daniela, ora che sei tornata fra le braccia del Padre, ti immagino deliziare con la tua Arte sopraffina platee celesti infinite ; io, con gli altri amici di Firenze e Pistoia lirica, di qualche anno maggiori di te, ti abbiamo seguito fin dai tuoi brillantissimi inizi, ti abbiamo conosciuto personalmente ed abbiamo apprezzato la tua disponibilità al confronto e alla critica costruttiva. Eri diventata una vera stella del firmamento lirico ed ora sei una stella, per noi, del firmamento reale !!!
    Con immutato affetto, Stefano Ferrari

    Rispondi
  10. Field of Candles

    We lit a digital candle http://www.fieldofcandles.com/Candle/Profile/54488 for Daniela Dessi. Light a candle for her, too.

    Rispondi
  11. Marta

    Caio Daniela. Eras un ángel y ahora cantaras con ellos

    Rispondi
  12. Roberto

    Sono dispiaciuto e commosso da questa notizia – un pensiero e una preghiera che ti possano accompagnare.
    Grazie di quello che ci hai donato con la tua voce.

    Rispondi
  13. WILLIAM

    Ciao Daniela. Ancora incredulo, ti ricorderò per sempre con affetto e gratitudine. La tua voce e la tua arte continueranno ad allietarmi. Grazie per le bellissime emozioni che ci hai donato e lasciato.

    Rispondi
  14. Giovanni La Franca

    Ebbi la fortuna di conoscere a Bologna personalmente nei camerini prima delle recite ad opera del mio caro amico Vincenzo La Scola, questa grande signora della lirica mondiale, in occasione delle recite di Tosca con il compianto Vincenzo La Scola ed il grande Ruggero Raimondi. Conserverò sempre un indelebile e bellissimo ricordo della eleganza, signorilità e generosità in scena di uno dei più grandi soprano su scala mondiale degli ultimi 20 anni. Giovanni La Franca

    Rispondi
  15. Sonia Martín

    Terrible noticia para los que tuvimos el privilegio de de compartir escena contigo hace poquitos meses.. que descanses.. siempre.. Un abrazo..

    Rispondi

Lascia un commento